top of page

lun 15 gen

|

Gallico

Diego Salvetti

Secondo appuntamento con i "Concerti in Accademia" Stagione Concertistica 2024 di Accademia Flautistica di Reggio Calabria in collaborazione con: Associazione Culturale Animula di Lamezia Terme e La Bottega della Musica di Reggio Calabria.

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
Diego Salvetti
Diego Salvetti

Orario & Sede

15 gen 2024, 20:00 – 21:00

Gallico, Via Nazionale Gallico Trav Delfino, 89135 Reggio di Calabria RC, Italia

Info sull'evento

‘PASSEIO ENTRE ESTILOS’

Emozioni, energia, colori, sapori e paesaggi come mix culturale che unisce Europa e America latina: è il concerto della chitarra 8 corde di Diego Salvetti.

Il Programma propone brani che attraversano strade di varie culture che lo rappresentano. La sua è una chitarra che respira la melodia italiana e allo stesso tempo mescola il flamenco con le armonie e i ritmi della musica brasiliana. Questo modo personale di interpretare la musica conferisce a questo artista una completa originalità.

Diego Salvetti, nato nel 1982, proviene da una famiglia di musicisti. Inizia un primo approccio agli studi musicali all’età di sette anni con il padre e intraprende lo studio della chitarra classica con il maestro e compositore italiano Giovanni Podera.

All’età di soli 11 anni vince il primo Premio Nazionale del 13° concorso chitarristico genovese “Pasquale Taraffo” nella categoria giovanissimi.

Successivamente inizia a studiare con il maestro Giorgio Oltremari al Conservatorio “G. Donizetti” di Bergamo, diplomandosi in chitarra classica, con il massimo dei voti. Nell’anno 2009 si diploma in Didattica della musica presso il Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia.

Dopo il diploma si dedica con maggiore intensità allo studio della chitarra brasiliana e flamenca, sviluppando la composizione e la tecnica sulla chitarra otto corde.

È autore di 2 volumi di Tecnica per la chitarra conesercizi, studi e composizioni proprie, vantando le prefazioni di Marco Pereira e Sergio Assad.

Con il suo l’ultimo lavoro “Dieci brani semplici”dedicato alla cittá di Bergamo si aggiudica il XXI premio Segovia Day 2023 dell’Associazione Bergamo Chitarra.

Attualmente, abita stabilmente in Brasile dove svolge attività di compositore, concertista e docente del rinomato Conservatorio di Tatuí nello stato di San Paolo, tenendo concerti master-class e whorkshop in tutto il mondo.

 

 

Condividi questo evento

bottom of page